Home Il nido L'educatrice Cos'è Tariffe
Home
Il nido
L'educatrice
Cos'è
Tariffe
Attività
Contatti
 

ORARI:

  • lun-ven 8 -16
  • sabato su richiesta
  • orario 16-18 su richiesta
  • aperto tutto l'anno (gen-dic)

 

Nell'orario di apertura i genitori potranno decidere se far frequentare al proprio bambino l'intera giornata oppure parte di essa.

Per esigenze di orario diverse da quelle di chiusura del nido basterà accordarsi con l'educatrice (massimo fino alle 18.00)

 



 

 

 

 

 

 

 

A casa dai nonni è un servizio educativo domiciliare, ad indirizzo Montessori, per bambini dai 3 ai 36 mesi, ma a me piace di più chiamarlo nido famiglia, perché è quello che rispecchia maggiormente la filosofia del mio nido: tra tutti i nomi possibili questo mi sembrava quello migliore per far capire che i bimbi saranno accolti, accuditi e coccolati come se fossero seguiti dai loro amorevoli nonni, sia in termini di cure, che di flessibilità oraria (l'orario di accoglienza sarà infatti concordato con ogni singolo genitore in base alle necessità della famiglia).

 

Il nido è situato a Grado, in una tranquilla zona dell’Isola della Schiusa che si affaccia sul canale, a due passi dal centro, presso il domicilio dell’educatrice Paola Purga. E’ una porzione di una casa bifamiliare, che si sviluppa su tre piani, di cui uno interamente dedicato al nido, ha un ampio giardino esterno attrezzato per giochi e attività.

La casa è molto confortevole e a misura di bambino, segue tutte le norme di sicurezza e di prevenzione: divani, credenze, librerie e quadri danno continuità tra l’esperienza vissuta in casa propria e l’esperienza del nido famiglia mentre le zone dedicate e riconoscibili come l’angolo morbido, polifunzionale e modificabile, gli elementi di arredo e le attrezzature seguono criteri educativi ed organizzativi.

A completa disposizione dei piccoli ospiti, e a loro uso esclusivo, c’'è uno spazio d'’ingresso per l’accoglienza, una cucina, un bagno attrezzato per i più piccoli e un'ampio salone diviso per tipolgia di lavoro: tutti gli ambienti sono pensati per aiutare i bimbi a raggiungere l'indipendenza nella totale sicurezza.

Notevole importanza riveste l'utilizzo dello spazio esterno concepito non solo come spazio per il gioco libero ma anche come occasione per ideare ed immaginare dei veri percorsi di apprendimento.

L'impronta educativa è quella montessoriana, e lo scopo, quello di aiutare il bambino "a fare da solo". I giochi proposti ai bimbi sono quindi preferibilmente quelli consigliati dal metodo Montessori e i materiali usati sono il più possibile di origine naturale.

Anche i pasti sono pensati per le varie fasce d'età e seguiranno il menù scelto e vagliato dalla USL locale.

 

E tutte le volte che il tempo lo consentirà i bambini potranno divertirsi nell'ampio giardino antistante la casa. Lì trovano una casetta, uno scivolo, una cucinetta e tantissimi altri giochi per divertirsi in compagnia. Potranno stare all’aperto anche durante le varie uscite didattiche, ad esempio quando andremo a giocare in spiaggia con la sabbia, oppure anche solamente quando andremo ad acquistare il pane e le verdure fresche necessarie per preparare il pranzo (le uscite saranno calibrate in base all’età dei bambini).

 

Al nido c'è anche un cagnolino di piccola taglia, Pepe, un bassotto a pelo duro di 7 anni che, se i genitori acconsentiranno, ci aiuterà a far capire ai piccolini il rispetto per gli animali, nei momenti in cui saremo in giardino (il cagnolino infatti non avrà mai accesso ai locali fruiti dai bimbi in casa).

 

Il nido vuole essere al contempo una casa accogliente dove potersi sentire coccolati e liberi di sperimentare cose nuove, e un ambiente educativo e ricco di stimoli.




 
 

 

 

 

 

 

 

Home | Il nido | L'educatrice | Cos'è | Tariffe
Site Map